- Apicoltura Ribaditi

Vai ai contenuti

Menu principale:

Prodotti
 
 
 

Le api operaie raccolgono il polline che viene prodotto dai fiori.

L'ape mediante le zampe dotate di una struttura capace di trattenere il polline raccolto ritorna all'alveare dove lo
deposita nelle celle, sarà utilizzato poi in seguito per l'alimentazione della covata.
L'apicoltore raccoglie il polline mediante apposite trappole che obbligano l'ape che rientra nell'alveare
a transitare in piccole aperture nelle quali il polline si distacca, cade in un contenitore da dove in seguito sarà recuperato.

Il polline si presenta sotto forma di granelli di varia colorazione secondo l'origine botanica.

Proprietà

E' un alimento ricco di proteine, vitamine, sali minerali enzimi che gli conferiscono proprietà tonificanti e stimolanti,
è un riequilibratore delle funzioni dell'organismo ed un disintossicante generale.
E' indicato per ovviare alle carenze di alimentazione in gravidanza,
durante l'allattamento, in periodi di stress da prolungato lavoro.

Come si usa

Mescolare 2 cucchiaini di polline in una tazzina aggiungendone 2 di acqua e 1 di miele.
Lasciare riposare per 48 ore a temperatura ambiente.
Consumare il preparato nei due giorni successivi.

Avvertenze: Non superare la dose giornagliera consigliata.                    
Conservare la confezione chiusa in congelatore.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu